BAUFRITZ - Der Ökohaus-Pionier seit 1896

 

Eliminati influssi negativi sulla salute grazie alla nostra smagnetizzazione di elementi edilizi


Nelle costruzioni in legno, per coprire ampie luci si impiegano travi d’acciaio che possono risultare magnetizzati  per diverse cause che vanno dalla produzione, al trasporto e ad altri fattori. Tali campi magnetici statici artificiali interferiscono col campo magnetico naturale della terra. Se tale situazioni si prolunga nel tempo genera nel corpo umano tensioni elettriche che ne danneggiano l’elettromagnetismo e il senso di orientamento. In particolare, durante il sonno i campi magnetici statici possono influire sul riposo e quindi, alla lunga, sulla salute delle persone. Infine, anche fuori dalla zona notte, i campi artificiali possono influenzare i flussi cerebrali e la gestione ormonale e quindi produrre danni sensibili al benessere dell’uomo.
 
È questo il motivo che ha indotto Baufritz a smagnetizzare gli elementi di acciaio prima della posa in opera. Infatti sottoponendo i travi ad un forte campo magnetico variabile se ne riduce al minimo la polarizzazione, in pratica li si smagnetizza. Con questo intervento viene a crearsi nelle case Baufritz un clima abitativo sano, libero da inquinamento elettromagnetico.